notte bianca a saluzzo

Sabato la Notte Bianca tra miti greci e musica

Sabato 1 giugno un anticipo d'estate con la notte bianca

Sabato la Notte Bianca tra miti greci e musica
Pubblicato:

La notte bianca di Saluzzo accende l’estate, in anticipo rispetto ad analoghe iniziative in provincia. E si incrociano le dita per esorcizzare il maltempo che persevera.

Sabato 1° giugno, dalle 19, la città si animerà con “Effetto Notte”, da sempre una festa di strada e piazza, che si colora di acrobazie, ingegno e magia, musica. Tutti protagonisti, famiglie e giovani, che potranno approfittare dell'ospitalità che i locali cittadini sanno offrire.

L’evento avrà in un viaggio nel passato, fino al tempo dei miti greci, il suo “fil rouge”. Nelle strade del centro cittadino si racconteranno storie di avventure, mari e miti con “Mythos” di Artemakia: i miti greci in una rivisitazione circense. Una passeggiata tra Narciso e Icaro, Perseo e Medusa e il Minotauro. Tra un’isola e l’altra come tra un locale e una piazza, si alterneranno rappresentazioni, spettacoli e giochi per le famiglie.

Ma Effetto Notte non si ferma a questo. Per le famiglie arriva sotto l’ala di ferro di piazza Cavour il Ludobus con i suoi grandi giochi, mentre il centro cittadino sarà invaso dalla musica occitana con i Fratelli Damiano, Zone D’ombra, gli Sbandieratori e musici del Borgo di San Martino di Saluzzo.

In occasione di Effetto Notte, la Castiglia, il museo civico Casa Cavassa e l'Antico Palazzo Comunale con la Torre Civica e la Pinacoteca Matteo Olivero sono aperti gratuitamente dalle 18 alle 22,30.

Inoltre, dalle 18,30, nell'ambito di Start/Arte Contemporanea, la Fondazione Garuzzo inaugura alla Castiglia la rassegna “Dialoghi e Altri Sguardi” con la mostra “Il Tempo della Comunanza”, curatrice l’esperta Olga Gambari.

Gli esercizi aderenti a Effetto Notte sono: Caffè Dublino, Montmartre, Caffè Pellico, Bar Corona Grossa, Bar Mixology, Tiffany Caffè, Birrificio della Granda, Caffè della Vittoria, Turn Over, Gelateria Dabun, Pizzeria Piedigrotta, Ristorante Rododendro, Caffè Principe, Caffè del Centro, Caffé Stradivari, Tastè Spazio Civico , Piazzetta Caffè, Bar Crystal, Le Bute, Caffè del Duomo, L’Ortica Libreria indipendente e Exit Music, Corso Italia 102, Tabaccheria Sabena.

GLI SPETTACOLI

Dalle 20,30 in piazza Cavour, arriva il Ludobus, un furgone attrezzato per organizzare attività di gioco, animazione e laboratori.

In corso Italia e nelle vie centrali, si svilupperà Mythos, spettacolo scritto e diretto da Milo Scotton per far rivivere le storie della mitologia greca tra un tocco di follia e comicità circense.

Oltre agli spettacoli dal vivo, il centro cittadino sarà animato da musica diffusa e deejay set live nei vari locali aderenti.

La musica sarà assicurata dai “Fratelli Damiano” legati, oltre che da un legame di sangue, anche dalla passione per la musica, passione che negli anni li ha spinti ad interessarsi a molti generi diversi.

“Zone d’ombra” si propone invece al pubblico con cover di artisti italiani e non, mentre gli “Sbandieratori e musici del borgo San Martino” di Saluzzo dalla città alta alla zona pedonale dove si esibiranno con piccole dimostrazioni e spettacoli.

LE NAVETTE DALLE VALLI

In occasione della manifestazione sono messe a disposizione una serie di navette gratuite che collegheranno le valli alla città Info viabilità con partenze alle 18,30 da Paesana (fermate Bus Company a Paesana, Robella, Sanfront, Rifreddo, Via Martiniana, Revello) e da Sampeyre (fermate Bus Company a Sampeyre, Rore, Frassino Melle, Brossasco, Venasca, Piasco S. Antonio, Piasco peso pubblico, Rio Torto, Villanovetta, Verzuolo, Manta). Il ritorno da Saluzzo all’una della notte è previsto con partenza dalla stazione Bus Company.

Questo e molto altro sullo speciale notte bianca

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031