speciale carnevale di Revello

San Biagio, il Carlevè alza il sipario Venerdì inaugurazione per i giovani

Il carnevale di Revello si accende con una festa venerdì 2 per i giovani

San Biagio, il Carlevè alza il sipario Venerdì inaugurazione per i giovani
Pubblicato:

I festeggiamenti in onore di San Biagio hanno storicamente rappresentato uno snodo importante per la comunità revellese. Si tratta infatti di una delle rare feste patronali invernali del Saluzzese e segna storicamente l’avvio del periodo carnevalesco nelle contrade del Marchesato.

Da sempre infatti, a Revello, la baldoria è una cosa seria e all’ombra del campanile delle Ore si svolgono le prime “manovre” preparatorie in vista dei festeggiamenti di tutto il territorio. Non a caso, la festa con le maschere, essendo quella inaugurale, è sempre molto sentita e permette ai nuovi arrivati di ambientarsi e ai veterani di coordinare gag, cori e cerimoniali vari in vista di sfilate e feste nel circondario.

A San Biagio quindi si mescolano fino a diventare un tutt’uno, due storie fondative della tradizione revellese: un sincretismo che emerge in pienezza quando, come accaduto fino ad alcuni anni fa, i festeggiamenti potevano essere organizzati senza vincoli.

Il programma di quest’anno ha un obiettivo chiaro, definito e condiviso da tutte le realtà che stanno contribuendo all’organizzazione: bissare il successo dello scorso anno, il primo dopo l’emergenza pandemica e senza restrizioni.

«Dal 2 al 10 febbraio il paese si animerà grazie alla festa patronale, un evento che rispetta le tradizioni revellesi e che, al contempo, si evolve, grazie a un programma ideale per tutti, dai più piccolini agli anziani» spiegano dai vertici della Pro loco.

Il Pala San Biagio, per il secondo anno allestito nell’area del bocciodromo, sarà inaugurato venerdì 2 febbraio dalla serata di apertura dedicata ai giovani con la musica dei Tutta Fuffa. Da allora saranno 9 giorni di baldoria, praticamente no-stop, con l’obiettivo di regalare un periodo spensierato ai revellesi e di portare pubblico dalla valle e dalla pianura per fare festa assieme.

Questo e molto altro sullo speciale della Gazzetta in edicola

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031