corali a sanfront

Sanfront, venerdì 29 il gran galà delle corali

Venerdì 29 il paese si animerà per il gran galà

Sanfront, venerdì 29 il gran galà delle corali
Pubblicato:

Non è stato organizzato quest’anno il Presepe vivente che ogni due anni tradizionalmente animava la vigilia del Natale, ma sono tante le iniziative natalizie a Sanfront. Il paese è stato addobbato a festa con decorazioni e luci suggestive, proposte dalla Pro loco.

Sabato è stato inaugurato il Presepe meccanico allestito nella cappella di San Sebastiano al Serro. I volontari hanno lavorato con impegno per proporre questa bella rappresentazione, che sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 14 gennaio dalle 9 alle 19. Il tour di visite ai presepi di Sanfront prevede, oltre al Serro, una tappa anche a Robella e nella chiesa parrocchiale di San Martino nel capoluogo.

Dopo la giornata di accensione dell’albero e del presepe nella frazione di Robella e il Christmas Day di domenica 10 dicembre e la benedizione delle statuine di Gesù Bambino di domenica 17 in tutte le chiese, si entra nel vivo delle feste venerdì 22: appuntamento natalizio all’Ospedale di carità, con la messa di Natale celebrata per gli ospiti, alle 15,30. La sera di venerdì, nella chiesa parrocchiale di San Martino, recita di Natale proposta dai bimbi della scuola dell’infanzia Guido Roccavilla di Sanfront. Domenica, alle 23,30, accoglienza della Sacra Famiglia sotto la capanna allestita in piazza Ferrero, davanti alla chiesa parrocchiale di San Martino.

La sera di venerdì 29 dicembre nella chiesa parrocchiale di San Martino rassegna di canti alpini popolari e natalizi. La serata è organizzata dal Gruppo Alpini di Sanfront e vedrà in scena la Corale alpina Tenente Guglio Bracco di Revello, il Coro ufficiale della Sezione Ana di Saluzzo, il Coro dle Piase di Campiglione Fenile e il Coro parrocchiale di San Martino di Sanfront.

Sabato 30 dicembre gita parrocchiale in visita ai presepi, con tappe a Villanova Solaro, Villafranca Piemonte, Racconigi, Monasterolo di Savigliano e Cavallermaggiore. La partenza è prevista per le 13,30 e il rientro a Sanfront attorno alle 19. Info e prenotazioni: 333-6696193.

Sabato 6 gennaio terza edizione di Epifania occitana a Balma Boves: eccezionale apertura invernale della borgata museo, occasione unica per ammirare il sito nei mesi freddi e scaldarsi con la musica e le danze occitane. In paese pranzo degli anziani.

Domenica 7 gennaio il gruppo dei Balerin del bal veij organizza la proiezione del docufilm dedicato al gruppo di rievocatori: appuntamento alle 15, nell’ex cinema comunale di piazza Statuto. A seguire danze occitane con suonatori spontanei e taglio del panettone per salutare le feste.

News da Sanfront
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031