speciale mercatini a bagnolo

Tornano i Mercatini di Bagnolo: domenica c’è “Natale col cuore”

I Mercatini di Bagnolo sono una tradizione e domencia c'è la MaraToma

Tornano i Mercatini di Bagnolo: domenica c’è “Natale col cuore”
Pubblicato:

Tempo di Natale, tempo di mercatini nelle terre del Monviso. Anche quest’anno il comune di Bagnolo organizza il suo classico evento “Natale col cuore” in piazza San Pietro, proponendo tutta una serie di appuntamenti per grandi e piccoli.

Giovedì 7 dicembre è andato in scena un simpatico anteprima: alle 17, in piazza San Pietro c’è stata la beneaugurante accensione del Balocco di Natale.

Il cuore della manifestazione sarà invece il mercatino di domenica 17 dicembre.

L’evento avrà come spunto lo slogan del “comprare consapevole”: si tratterà di un mercato solidale organizzato dalle associazioni bagnolesi, presenti le principali aziende della valle Infernotto.

Il ricavato della raccolta solidale verrà devoluto a favore della casa di riposo “Domenico Bertone”. Presenti anche gli hobbisti e i produttori agricoli che esporranno in piazza San Pietro e in via Einaudi.

L’evento vuole ricordare che, prima di fare gli acquisti per i regali di Natale online, è bene fare visita ai negozi di Bagnolo dove si viene accolti con gentilezza e professionalità. In questo modo si avrà il vantaggio di vedere dal vero il regalo e si manterrà vivo il paese e la sua economia.

Domenica, in piazza, si potrà ammirare un Presepe fatto da statue in pietra a grandezza naturale. A mezzogiorno, buon appetito con polenta e spezzatino presso l’oratorio a cura degli “Amici di San Giors”.

Il pomeriggio sarà dedicato ai bambini con tanti giochi in piazza e giri sulla carrozza di Babbo Natale. Vi sarà un gigantesco raduno di Elfi a cui tutti potranno partecipare vestiti a tema. Il tutto allietato da canti e musiche natalizie con l’esibizione del Complesso bandistico bagnolese che si esibirà a partire dalle 14,30 in piazza San Pietro.

L’evento vede inoltre la seconda edizione della MaraToma, corsa non competitiva per le strade e le colline del paese che partirà alle 10 da piazza San Pietro. La gara, ideata da Fiorenzo Giolito, noto affinatore di formaggi di Bra, nasce come corsa podistica che prevede un percorso di circa 7/8 chilometri e ha la caratteristica di dare ai primi classificati nella categoria uomo e donna un premio davvero singolare: un quantitativo di tome pari al peso del vincitore.

Al secondo e terzo classificato andrà una toma e sarà premiato anche il costume natalizio più originale. Ci si potrà iscrivere presso la Merceria San Pietro. Anche in questo caso gli introiti serviranno per sostenere l’Ipab Domenico Bertone. Si attende un momento magico, pieno di gioia e speranza, capace di creare un evento indimenticabile per tutti.

Questo e molto altro sullo speciale Natale a Bagnolo

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031