speciale carnevale di Piasco

«Tremate gente, i Magnin stanno tornando»

Il Carnevale di Piasco tra storia e leggenda scorta della castellana e scatenate maschere del territorio

«Tremate gente, i Magnin stanno tornando»
Pubblicato:

«Tremate gente... tremate... Stiamo tornando... un Magnin è per sempre» annuncia Matteo Fina sui social, dando voce e rappresentazione al Carnevale di Piasco in arrivo sui nostri schermi.

La prima uscita, per altro, c’è già stata. Sabato scorso, alla presentazione ufficiale della Castellana Silvia Ghione, era ben visibile in corso Italia la falange dei Magnin piaschesi che tradizionalmente accompagna quale scorta d’onore la regina del Carnevale saluzzese.

Il volto del Gran Magnin 2024 è sempre quello di Alberto Agasso, mentre la figura della Bela Magnina è incarnata quest’anno da Alessia Barbero, studentessa universitaria. Al loro fianco, si muove il corteo dei Magnin e Magninot.

Di particolare interesse è la storia dei Magnin, che significa “stagnini”, maschere originarie di Piasco. L’ultimo venerdì di Carnevale gruppi di giovani con le mani e il volto imbrattati di caligine si divertivano a sporcare chiunque incontrassero sul loro percorso. Una licenza guadagnata sul campo. Infatti, leggenda vuole che un Re Carlo Emanuele di Savoia passando a Piasco ruppe una ruota della carrozza. I valorosi magnin della zona lo aiutarono nella riparazione e lui diede loro il “potere” sulla cittadina: ecco perché imbrattano chiunque non sia dalla loro parte.

Si andò avanti così fino al 1954 quando il dr. Francesco Serra, indimenticato medico condotto e figura al centro della vita culturale di Piasco, pensò bene di vestire il gruppo dei Magnin con costumi da cavalieri adatti al rango. Il marchese Raggi offrì loro una carrozza d’epoca e il venerdì iniziarono a girare in vesti regali sotto lo sguardo allibito dei compaesani.

Allora la Bela Magnina era solitamente impersonata da un ragazzo. Nel 1971 venne modificata l’usanza e il personaggio femminile del Carnevale piaschese fu interpretato per la prima volta da una bella signora, Elvira Caroni.

Questo e molto altro sullo speciale Carnevale Piasco

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031