incidente a saluzzo

Operaio precipita in un cantiere a Saluzzo: muore sul colpo

Operaio di 51 anni precipita da 8 metri mentre stava lavorando e muore sul colpo: nuova morte bianca a Saluzzo

Operaio precipita in un cantiere a Saluzzo: muore sul colpo
Pubblicato:
Aggiornato:

Tocca a Saluzzo contare una nuova vittima sul lavoro: l'incidente che ha portato al tragico epilogo è avvenuto nel pomerggio, verso le 16, di giovedì 13 giugno in un cantiere di Saluzzo, in frazione Bronda. Qui un operaio romeno di 51 anni, Ilie Boboescu, residente a Moretta, è caduto da un'implacatura di un capannone trovando la morte.

L’operaio lavorava in un cantiere edile dove una ditta di Piasco, specializzata nella rimozione di rifiuti pericolosi come l'eternit stava svolgendo il proprio lavoro. L'uomo è precipitato per otto metri ed è deceduto sul colpo. Nonstante l’allarme sia stato immediatamente dato, siano sopraggiunti il 118, i carabinieri e lo Spresal, per l'operaio non vi era nulla da fare.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara ed è al vaglio degli inquirenti.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031