Le cannibali del volley fanno 4 su 4

Le cannibali del volley fanno 4 su 4
Pubblicato:
Aggiornato:

«Si vede che le nostre ragazze hanno digerito velocemente il panettone ma una ripartenza così forte da parte di tutte le squadre è tanto inattesa quanto emozionante»: la dirigenza del Volley Valle Po non ha dubbi, è stato infatti un sabato perfetto che ha visto le formazioni delle varie categorie vincere nettamente e consolidare le posizioni in classifiche più importanti.

Confermano così le proprie ambizioni le “piccole” dell’U12 che vincono in scioltezza contro il Valle Stura; situazione simile per le ragazze “terribili” di coach Marco Boso che dominano l’incontro con il Villanova e portano a casa un netto 3-0.

Era invece giornata da big match per le U14 di coach Danilo Todini che avevano innanzi il Caraglio, squadra con cui si condivideva la testa della classifica e anch’essa imbattuta. Le “ranocchie” che sognano di diventare principesse affrontano la sfida con determinazione e portano a casa un 3-0 secco, che permette di rimanere capolista solitaria a punteggio pieno.

Ora la parte più difficile per coach Todini sarà quella di frenare l’entusiasmo ed infatti si limita a commentare: «Testa bassa e piedi per terra: il volley insegna che si può esultare soltanto quando l’ultimo pallone dell’ultima partita ha toccato terra».

Concludevano questa settimana perfetta le ragazze U16 di coach Marta Boso che si imponevano in scioltezza contro un forte Cervasca, iniziando così il 2020 con una prestazione consona alle ambizioni di questo gruppo che certamente saprà confermare quanto di buono fatto nel finale della scorsa stagione. I prossimi impegni per le 4 formazioni del Volley Valle Po saranno tutti intrasferta, a Cervere (Under 12), Vicoforte (Under 14), Benevagienna (Under 16). L'under 14 jr ha giocato martedì sera contro il Valle Stura.

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031