Saluzzo: piazza Battaglione Alpini

I nuovi alberi in piazza e le vecchie polemiche

Messi a dimora i ciliegi giapponesi

I nuovi alberi in piazza e le vecchie polemiche
Pubblicato:
Aggiornato:

Nuovi alberelli, vecchie polemiche. Nei giorni scorsi il Comune ha messo a dimore, in piazza Battaglione Alpini, i primi dei 16 alberi di ciliegio previsti nel progetto della nuova piazza, risistemata dall’amministrazione.

Appena il tempo di osservare gli alberi, ed ecco che, puntuali, sono arrivate le critiche dei cittadini legati soprattutto al gruppo “Alberi di Saluzzo”, che aveva sollevato critiche sulla scelta di abbattere i tre aceri prima presenti in piazza.

La nuova polemica è legata alla grandezza degli alberi: per avere un po’ d’ombra occorrerà attendere almeno una decina di anni, sostengono dal gruppo.

Nei prossimi giorni l’intervento in piazza verrà concluso, mentre per via Mattatoio, dove è in corso la sistemazione del viale alberato (che non verrà abbattuto) occorrerà attendere ancora un po’.

Con il senno di poi, forse, considerato che i nuovi alberelli in piazza Battaglione Alpini saranno 16, si poteva pensare ad un intervento in due tempi: lasciare i tre aceri già “adulti” e piantumare una dozzina di nuovi ciliegi; poi, tra qualche anno, quando i ciliegi avrebbero avuto una chioma sufficiente ad ombreggiare l’area, abbattere i tre vecchi alberi e completare l’intervento previsto.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in Edicola

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031