Per chi non capisce un tubo

Pubblicato:
Aggiornato:

L'installazione elettrica prevede la posa dei tubi protettivi al quale segue il tiro dei conduttori e il cablaggio con i dispositivi di protezione, di comando, di segnalazione, di misura, di uso in generale e di tutte le componenti elettriche che appartengono all'impianto.

Il tecnico esperto deve scegliere i tubi protettivi più adatti sia per quanto riguarda gli impianti elettrici che non elettrici come televisori, telefoni, dati, antintrusione e altri sistemi tecnologici. L'impianto elettrico deve avere le componenti più importanti di ottima qualità per garantire il giusto funzionamento del circuito stesso. Le normative sono molto chiare e parlano di tre livelli qualitativi: almeno in uno di questi livelli l'impianto realizzato da un professionista deve rientrare e tale azione deve essere certificata.

I cavi elettrici sono realizzati generalmente con metalli a bassa resistività elettrica. I materiali con i quali sono realizzati sono, soprattutto, il rame e l'alluminio. Il loro spessore è variabile, cambia in base alla portata di corrente e a seconda della maggiore o minore resistenza alle sollecitazioni meccaniche o alla maggiore flessibilità. I manuali che indicano come scegliere i tubi degli impianti elettrici sono tanti e insegnano come creare impianti destinati ad uso domestico o professionale. I cavi interrati, per esempio, devono avere le anime isolate anche quando fanno parte della rete di trasmissione e sono una tipologia di cavi ad alta tensione. Conoscere questo aspetto è molto importante e incide sulla scelta guidata all'acquisto dei migliori tubi. I prezzi e le dimensioni variano.

Se abbiamo deciso di rifare il nostro impianto elettrico perché vecchio e deteriorato la scelta è ampia. Il tubo elettrico è una componente di notevole importanza, in quanto è un conduttore di energia elettrica e deve avere delle prestazioni tecniche perfette. I materiali elettrici di consumo per i lavori eseguiti dagli elettricisti sono certificati e devono rispettare le normative europee. I professionisti indicano come scegliere i tubi degli impianti elettrici per abitazioni in fase di ristrutturazione o nuova costruzione.

ILLUMINAZIONE IN CASANell’illuminazione della casa moderna sono di moda cavi e lampadine, anche perché c’è spazio per il design nei minimi particolari. Esistono fili di tutti i colori o trame, ad esempio, che appesi al soffitto penzolano e catturano l’attenzione. Sono realizzati con vari tipi di tessuto e decorazione.

Sempre più spesso, nei progetti architettonici contemporanei, sono appesi a gruppi, in fila o a grappolo, e pendono direttamente dal soffitto oppure vengono tirati da un lato all’altro della stanza, incrociati con altri cavi.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031