Potenziare i mezzi per la Protezione civile

Potenziare i mezzi per la Protezione civile
Pubblicato:
Aggiornato:

Giovedì scorso l’amministrazione comunale di Moretta e i referenti del gruppo di Protezione civile comunale hanno incontrato il coordinatore provinciale Roberto Gagna.

L’incontro ha rappresentato un momento per fare il punto della situazione, analizzare le prospettive e le priorità del gruppo.

Spiega il sindaco Giovanni Gatti, sindaco di Moretta: «La Protezione civile è una delle associazioni più importanti per un piccolo comune. Ho voluto incontrare il gruppo di Moretta per capire le loro necessità e iniziare a costruire insieme un percorso di crescita. Ringrazio della presenza Roberto Gagna. Insieme abbiamo analizzato le possibilità di accedere a bandi e finanziamenti per migliorare e implementare le dotazioni del nostro gruppo».

Durante l’incontro, cui hanno preso parte anche il vicesindaco Emanuela Bussi e il consigliere comunale Michele Alesso, è stato evidenziato che il Comune di Moretta è stato alluvionato nel 2016 e nel 2019.

Attualmente sono circa una ventina i volontari che costituiscono il gruppo comunale di Protezione civile. Referente dell’associazione è Ignazio Nocilla, affiancato da Luciano Trucco, che rappresenta la “memoria storica” del sodalizio.

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale il gruppo di maggioranza ha annunciato che devolverà la somma derivata dal gettone di presenza in consiglio all’associazione per l’acquisto di materiale e attrezzature.

«Il poteziamento delle dotazioni è una delle priorità del gruppo - sottolinea Gatti -. La Protezione civile è stata tra l’altro vittima di una furto in magazzino un paio d’anni fa che ha depauperato sensibilmente il patrimonio strumentale».

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031