Staffarda, il Parco sistema la “Porta di Revello”

Pubblicato:
Aggiornato:

Nei giorni scorsi sono iniziati una serie di interventi di riqualificazione dell’area di interesse storico-architettonico di Staffarda.

La zona, di circa 300 metri quadrati, ha ospitato per un lungo periodo i cassonetti dei rifiuti, ora rimossi. L’intervento prevede il risanamento di un muro di fondo, la sistemazione del fondo e la creazione di una recinzione in legno nei pressi di piazza Roma, in quella che è conosciuta come “porta di Revello”.

I lavori, progettati dall’ufficio tecnico del comune di Revello e finanziati dal Parco del Monviso, prevedono anche un intervento per rimettere in sesto il raccordo della strada di accesso, nei pressi della Casa di Caccia, con la Statale ex Laghi di Avigliana. I lavori sono eseguiti dall’impresa Martino Pierangelo di Revello per una spesa di circa 16.500 euro.

Il Parco ha in gestione tutta la tenuta agricola circostante il nucleo centrale, rimasto di proprietà dell’Ordine Mauriziano, acquistata una decina d’anni fa dalla Regione Piemonte.

Proprio l’Abbazia di Staffarda sarà sede di “Bio d’Oc Monviso”, marchio che racchiude i prodotti di 28 imprese agricole biologiche, con la cooperativa Il Frutto Permesso di Bibiana nel ruolo di capofila. Un gruppo nato 35 anni fa, di cui il Parco del Monviso è partner. Spiega il presidente dell’ente Gianfranco Marengo: «Abbiamo voluto individuare in Staffarda il luogo simbolo, in quanto storicamente e geograficamente è il punto d’incontro tra le vallate e la pianura saluzzese e pinerolese. È stata molto importante la collaborazione e il supporto fornitoci dall’Istituto Malva Arnaldi di Bibiana».

«La rete - spiega Dario Martina, referente de Il Frutto Permesso - si prefigge di distribuire i nostri prodotti a livello locale. Vorremmo che entrassero nell’alimentazione quotidiana di residenti e turisti. Parliamo di ortofrutta fresca e trasformata, carne bovina, suina ed ovicaprina, prodotti caseari ed erbe aromatiche».

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031