Pratavecchia, furto al cimitero: lo sfogo di una mamma

Pubblicato:
Aggiornato:

Arriva dal cimitero di Pratavecchia lo sfogo disperato di una madre che, dopo aver perso il figlio a soli 24 anni, nei giorni scorsi ha subito l’ennesimo, doloroso, affronto. Racconta Raffaella Margaria: «Sono amareggiata: sono andata a trovare mio figlio Davide al cimitero e mi sono accorta che gli hanno di nuovo rubato la macchinina, riposta nei pressi della bara per ricordare la sua passione per le 500. È celeste, su un piedistallo in carbonio. È la terza volta che la rubano. La prima è rimasta lì per anni, adesso ne scompare una ogni venti giorni. Come si fa a essere così irrispettosi e incivili?»

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031